FORMAZIONE INSEGNANTI YOGA 300H

26.10.2024

La pratica consapevole è il cuore della nostra formazione. Proponiamo il Corso di Formazione Insegnati con Maurizio Morelli presso il centro Essere Ora a Udine.   

Il massimo impegno viene indirizzato alla spiegazione, allo studio e specialmente alla sperimentazione delle innumerevoli tecniche dello Hatha Yoga: asana, pranayama, mudra, bandha, tecniche di visualizzazione, rilassamento e meditazione. I momenti teorici (pedagogia, storia dello Yoga, Chakra) sono finalizzati ad arricchire, ispirare, strutturare e spiegare la pratica, centro focale di un percorso di integrazione psico-somatica che è collettivo e individuale a un tempo. Lo sviluppo delle potenzialità e inclinazioni naturali del singolo è considerato un enorme valore di arricchimento collettivo e viene stimolato fin dai primi incontri. 


IL PROGRAMMA

Esercizi di preparazione (EP)
Introduzione e pratica degli esercizi di preparazione, una serie di movimenti fondamentali il cui fine ed effetto è quello di dare consapevolezza del corpo e del movimento, liberarsi da eventuali tensioni, riscaldare muscoli e articolazioni ed entrare nell'ascolto.

Shatkarman, Bandha e Mudra (SBM)
I Shatkarman sono tecniche di purificazione psicofisica, utilizzati nello Hatha Yoga specialmente per eliminare ostacoli fisici alla pratica, in particolare quelli generati da eccesso di elemento Kapha. Bandha e Mudra sono pratiche di controllo e direzione dell'energia vitale, estremamente importanti nella pratica dello Hatha Yoga.

Asana (A)
Sono le posizioni dello Hatha Yoga. Viene introdotta la pratica dei principali Asana, con approfondimenti su eventuali variazioni delle stesse per renderle accessibili a esigenze particolari o a limitazioni fisiche, ed esecuzione dinamica di preparazione. Di ogni Asana vengono indicati effetti, benefici ed eventuali controindicazioni.

Pranayama (P)
Con questo termine sono indicati gli esercizi di respirazione Yoga. Vengono esaminate e sperimentate le respirazioni fondamentali (addominale, toracica, clavicolare), la respirazione Yoga completa, i Pranayama classici e varie pratiche di respirazione dinamica specifiche del Pranayoga Method®, volte a favorire l'approfondimento e una completa consapevolezza del respiro, nonché il superamento di eventuali limiti fisici.

Dharana e Dhyana (DD)
La concentrazione (Dharana) è caratteristica primaria e fondamentale della disciplina Yoga ed è presente, con grado e caratteristiche diverse, ad ogni livello della pratica. La meditazione (Dhyana), definita anche 'quarto stato della mente', è una particolare condizione psicofisica che permette il contatto tra la coscienza individuale e la coscienza cosmica.
Verranno prese in considerazione, esplorate e sperimentate differenti tecniche di concentrazione, visualizzazione e meditazione relative ai 7 Chakra, e condotte sia in diretta che con l'ausilio di numerosi supporti vocali registrati.

Storia dello Yoga
Panoramica generale dalle origini ai giorni nostri, con approfondimenti su fonti e scuole di particolare rilievo, come i Veda, le Upanishad, gli Yoga Sutra, i testi fondamentali dello Hatha Yoga, il Tantrismo e lo origini dello Yoga moderno.

Chakra
I temi riguardanti i sette Chakra evolutivi vengono tutti svolti in forma approfondita. Di ogni Chakra vengono esplorati nel dettaglio funzioni e caratteristiche, specifiche somatiche (parti del corpo, organi e funzioni associate) e psichiche (caratteri della personalità,..), gli aspetti simbolici (Yantra, divinità, animali e altri simboli, sogni) e quelli legati al quotidiano (sonno, alimentazione grossolana e sottile), nonché il vasto panorama di pratiche riequilibranti.

Metodologia, etica e pedagogia
Vengono esplorati nel dettaglio i principi del Pranayoga Method®, questioni centrali di etica dell'insegnamento e temi di pedagogia dello Yoga: come relazionarsi con gli allievi, gli elementi di stimolo e sostegno, prassi delle relazioni interpersonali, come fare emergere e fiorire le differenti qualità presenti in ognuno.

Viene esplorata l'arte di sequenziare, ossia di comporre sequenze complete e mirate, in relazione al gruppo o al singolo, di tipo generale o su un tema specifico.

Viene approfondito in forma dettagliata l'uso del linguaggio come guida all'auto-ascolto (principale strumento di auto-correzione) e nelle diverse fasi dell'accompagnamento alla pratica, l'uso delle ripetizioni per sottolineare aspetti chiave e l'integrazione di linguaggio e dimostrazione.

Per informazioni e adesioni scrivi una mail a info@essereora.it o chiama il 3313993232.

CONDUCE

  • Maurizio Morelli, fondatore e responsabile della Libera Scuola di Hatha Yoga Hamsa nonchè ideatore del Metodo Pranayoga, un metodo di insegnamento preciso e al tempo stesso morbido, rispettoso dei limiti individuali ma capace di valorizzare le potenzialità che ognuno di noi ha in se stesso. Praticante di Yoga sin dalla prima giovinezza Maurizio ha studiato con un gran numero di maestri, in Italia e in India. Nato nel 1951 ha iniziato a insegnare Hatha Yoga verso la fine degli anni '70; da allora ha anche pubblicato diversi libri e DVD sullo Yoga, circa quaranta, e scritto decine di articoli e saggi per riviste specializzate.